Quello che le donne [non] dicono

di Valeria Collevecchio

  • Ore 12. Roma.

    In un condominio di Cinecittà entrano due donne. Hanno gli occhi gonfi, stanchi e il viso tirato. E’ stata una notte interminabile per Sabrina e Giuliana, una notte fuori casa per cercare di salvare il loro posto di lavoro part time. Un posto conquistato a fatica, con le unghie e con i denti, dopo anni di trattative. Il call center dove sono state assunte sette anni fa a tempo indeterminato, è uno dei più grandi d’ Europa. Ora  una sede chiuderà e loro, come tante altre, diventeranno delle cassaintegrate.

    Hanno combattuto per venticinque ore, hanno litigato, battuto i pugni sul tavolo, hanno minacciato di abbandonare la trattativa poi, esauste e  senza aver raggiunto alcun risultato, sono tornate dai loro figli. Leggi tutto…

  • Quando arrivo, alle prime luci dell’alba, il campo è immerso nel rumore.

    Le macchine, i camion, i tir già sfrecciano sulla vicinissima  tangenziale. Mi inoltro attraverso le case prefabbricate che da tempo hanno sostituito i camper, le tende, le roulotte. I panni stesi, all’esterno, e qualche bicicletta appoggiata alla parete, ma soprattutto il robusto cancello all’entrata, lasciano intuire che gli abitanti di questo posto sono “zingari”, rom di origine kosovara, stanziali da una vita.

    Lei è già lì,  sorridente,  con il suo enorme zaino rosa sulle spalle. E’ pronta per andare a scuola. Si avvicina, curiosa. Ho la netta sensazione che ci aspettasse da chissà quanto. Leggi tutto…

  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Foto Blogger

Calendario

    ottobre: 2012
    L M M G V S D
    « set   nov »
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    293031  

Commenti recenti